Search
Monday 10 December 2018
  • :
  • :

Vela d’altura: concluso il Campionato Autunnale della Laguna a Lignano Sabbiadoro

vela d'altura campionato autunnaleBora, scirocco, pioggia battente, non hanno fatto desistere i circa 200 velisti, che si sono dati battaglia nelle acque antistanti Lignano Sabbiadoro nelle quattro tappe del trentesimo Campionato Autunnale. Il Comitato di Regata FIV e lo staff in acqua formato dai volontari dello Yacht Club Lignano, dagli istruttori dello stesso circolo e dagli Ufficiali di regata è sempre stato pronto ad assicurare puntuale organizzazione ed assistenza ai velisti. Preziosa l’opera del Comitato delle Proteste presieduto da Tullio Giraldi.

Dopo le quattro le prove disputate, nonostante l’alternanza di condizioni metereologiche anche estreme durante i fine settimana interessati dalle regate, lo J-92 Furkolkjaaf di Polo (DN Sistiana) ha vinto la classifica generale ORC per la divisione regata, mentre nella divisione crociera in classe 1 e 2 si è imposto Due R…Nel Vento (Portodimare), il First 40R di Recanello. Nella classe 3 e 4 il vincitore è l’Italia Yacht 998 Take Five JR (YC Porto San Rocco) di Dal Pont.

La classifica generale Open ha visto vincitori Dara 3, lo Sly 42  di Morelli (YC Lignano) per la classe Alfa, Marinariello (YC Lignano) di De Bona per la classe Bravo, William B (SVOC) di Bottecchia per la classe Charlie, Barramundi (CN Santa Margherita) di We Sailing team per la classe Delta, Furkolkjaaf (DN Sistiana) di Polo per la classe Foxtrot.

Il “Trofeo del diporto” è stato assegnato a Lady Killer di Solimbergo (Treviso SC) per la classe Alfa, a Città di Fiume II (CDV) di Tuchtan per la classe Charlie, ad Argento Vivo (Sistiana 89) di Schiff per la classe Delta.

Le premiazioni si sono svolte l’1 dicembre a conclusione dell’ultima tappa nella sede dello Yacht Club Lignano alla presenza dell’assessore allo sport Alessandro Marosa, di Enea Morsanutto per la LiSaGest e del Comandante Raimondo Porcelli in rappresentanza della Capitaneria di Porto. Insieme alla premiazione del Campionato Autunnale sono stati coinvolti tutti i ragazzi e bambini delle squadre agonistiche Optimist e Laser dello Yacht Club Lignano, a cui è stato consegnato un riconoscimento per l’attività svolta nel 2018.

La premiazione è stata occasione per la presentazione del prossimo circuito NARC – North Adriatic Rating Circuit Training Stages & Circuit Race che, con ben otto circoli impegnati a condividere l’esperienza organizzativa, nel 2019 proporrà un cospicuo circuito di regate primaverili ed autunnali per le barche a rating nel Friuli Venezia Giulia, coinvolgendo anche circoli sloveni e croati.

L’organizzazione della manifestazione è stata possibile grazie anche al supporto di aziende che sostengono lo Yacht Lignano: Marina Punta Faro e Marina Sant’Andrea, La Marca vini e Spumanti, Banca di Cividale, East Wind, Bolina Sail, Distilleria Bepi Tosolini, WD-40, così come l’azienda Roncadin che ha fatto apprezzare a tutti i regatanti le pizze a fine regata, nei primi tre appuntamenti domenicali.